Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Via libera al condono edilizio in Campania: 300mila pratiche saranno sbloccate automaticamente

06 / 07 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Via libera al condono edilizio in Campania. La Corte Costituzionale con sentenza 117 del 25 giugno ha respinto il ricorso del governo Renzi contro la Regione che nell’agosto scorso aveva deciso di dare tempo ai Comuni fino al 31 dicembre per risolvere le pratiche relative ai condoni del 1985 e del 1994. Grazie a questa sentenza i Comuni potranno dire si' a tutte le richieste di condono relative agli anni in questione per gli abusi realizzati al di fuori delle aree sottoposte a vincoli inedificabilita' assoluta per un totale di circa 300mila pratiche. In questo modo gli abusi saranno regolarizzati, i Comuni incasseranno i relativi oneri e i proprietari potranno vendere e magari ricomprare. 

regione campania salerno condono edilizio abusivismo termine ultimo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.