Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TENSIONE A CAVA DE` TIRRENI Marito e moglie barricati in casa per evitare lo sgombero, la polizia scopre tutto con una scusa banale

27 / 06 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Blitz della polizia e dei vigili urbani in via Brecelle 2 a Sant'Anna: gli agenti sono entrati nella casa abusiva, dove dal 21 maggio i coniugi Di Domenico e Fiorillo sono barricati per evitare lo sgombero, e stanno tentando di far liberare il fabbricato. Si vivono attimi di tensione, in casa vive anche il padre del signor Di Domenico che è allettato. Secondo le prime indiscrezioni, i poliziotti sarebbero riusciti ad entrare senza forza la porta, ma con una scusa banale. Ora la polizia ha allertato il 118 per trasportare l'anziano, ma non si escludono nuovi sviluppi. La settimana scorsa fu sgomberata un'altra casa abusiva a San Giuseppe Al Pennino, in quel caso però si trattava di una costruzione non ancora abitata e realizzata per allargare una vecchia abitazione.
cava de` tirreni tensione polizia blitz blitz casa abusiva
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.