Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sigilli a un locale della movida di Cava de’ Tirreni, troppo ‘casino’ nelle strada

03 / 07 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Lotta dura contro la movida di Cava de’ Tirreni. Gli agenti della sezione anticrimine del locale commissariato di polizia, su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, hanno posto i sigilli al noto locale ‘Tirovino’ a causa del disturbo della quiete pubblica, più volte segnalato dai residenti della zona. Il provvedimento potrà essere revocato, su richiesta del titolare, a patto che vengano osservate una serie di prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria.
cava de tirreni movida sequestro locale locale quiete pubblica
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.