Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Si impicca nel bagno di casa, tragedia a Cava de’ Tirreni

11 / 09 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un ex dipendente dell'Ausino, F.S., è stato ritrovato morto nel suo appartamento di Sant'Arcangelo, a Cava de’ Tirreni. L’uomo si è tolto la vita impiccandosi nel bagno di casa e a fare la tragica scoperta è stata la figlia della sua compagna. La ragazzina, dopo aver preso parte ai festeggiamenti della Madonna dell’Olmo, era rientrata a casa e ha trovato il convivente della madre già cadavere. Ora si indaga per ricostruire la dinamica del suicidio e le ragioni che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto.

cava de tirreni impiccato suicidio uomo figlia cadavere
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.