Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Scippatore arrestato a Salerno, il sindacato di polizia si congratula coi colleghi

27 / 08 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ormai la violenza urbana non risparmia nemmeno cittadine tranquille come Salerno. Martedì un giovane ha perpetrato uno scippo nei confronti di una donna nell centralissima via Granita, impossessandosi di una catenina d’oro, ma in questo caso l’autore del reato è stato subito tratto in arresto da personale delle Volanti della Questura salernitana. Sull’argomento è intervenuto Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Regionale del Sindacato indipendente di Polizia Coisp, il quale ha dichiarato: “Esprimo i più sinceri complimenti agli ufficiali ed agenti di P.G. delle volanti della Questura di Salerno, che nella giornata di ieri si sono distinti per professionalità ed operatività, assicurando alla giustizia l’autore del più fastidioso dei reati predatori, il cosiddetto “scippo” che colpisce sempre più donne depauperate, con sempre maggiore violenza di beni, a volte anche di scarso valore economica ma che ne mettono a rischio l’incolumità fisica. In particolare , nell’episodio di ieri, i poliziotti salernitani si sono distinti per il profondo e veloce acume investigativo, segno di una profonda e capillare conoscenza del territorio, che li ha portati ad intuire la via di fuga dello scippatore ed a bloccarlo nei pressi della stazione ferroviaria di Salerno. Anche la refurtiva veniva recuperata e riconsegnata alla vittima, che ormai era quasi rassegnata alla perdita di un oggetto dall’enorme valore affettivo. Questi episodi – prosegue Raimondi – sono molto importanti in quanto consentono di rafforzare il legame tra i cittadini e lo Stato. Il mio plauso va ai colleghi che hanno dato un chiaro ed esemplare esempio di abnegazione nonostante il periodo sempre più difficile che attraversa  il Comparto sicurezza, continuamente   bistrattato dalle Istituzioni che perseverano nella mortificazione delle donne e gli uomini della Polizia di Stato con tagli trasversali che stanno minando seriamente la sicurezza del Paese. Sono sicuro – conclude il leader del Coisp campano – che il Questore di Salerno, poliziotto e uomo da sempre attento alle esigenze dei propri operatori, saprà ricompensare adeguatamente gli agenti che si sono distinti in una brillante operazione di Polizia di prossimità e giudiziaria”. Anche Raffaele Perrotta, Segretario Generale Provinciale di Salerno del Coisp ha dichiarato: “Mi  associo alle dichiarazioni del nostro Segretario Regionale; faccio i miei complimenti sia come cittadino che come poliziotto e sindacalista ai colleghi che hanno dimostrato un alto senso del dovere, uomini che ho la fortuna di conoscere personalmente e che si distinguono per l’alta professionalità. Invito il Questore a ricompensarli come meritano”.

salerno scippo rapina arrestato sindacato coisp giuseppe raimondi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.