Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Salernitana, oltre 3 milioni per il calciomercato di Fabiani: ‘SocietÓ forte che mi ha dato carta bianca’

07 / 07 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Angelo Fabiani, diesse della Salernitana, esce allo scoperto dopo un lungo silenzio e in un’intervista al Corriere dello Sport rivela pian e budget della campagna acquisti granata. Il patron Lotito ha affidato a Fabiani la cifra di 3.5 milioni per costruire una squadra competitiva: “I tifosi stiano tranquilli – afferma il diesse – stiamo lavorando in silenzio cercando di prendere il meglio con i soldi giusti. Ma quale budget ridimensionato? Ho alle spalle una società forte, che mi ha dato carta bianca, ma questo non vuol dire fare scelte scellerate. Sono forse pochi tre milioni e mezzo da investire in Lega Pro?”. Ovviamente no, ma i tifosi attendevano già qualche colpo per l’inizio di luglio: “Chi fa calcio - replica Fabiani - sa bene che questo non è il momento di andare su quei calciatori che hanno velleità di giocare in Serie B. Adesso le società di Lega Pro sono un anello debole in fase di trattativa. Bisogna solo avere pazienza”. Dopo l’ingaggio di Castiglia, le attenzioni sono ora su Scognamiglio, per il quale però c’è da vincere la concorrenza del Benevento: “Castiglia - conferma il dirigente granata - è un giocatore importante che si fa rispettare in campo. Ne ho discusso con Somma che ha dato il via libera all’operazione. Con l’allenatore c’è un rapporto quotidiano e chi dice il contrario è in mala fede oppure è un disturbato mentale. Su Scognamiglio c’è un reale interesse. Chi mi conosce sa bene il tipo di calciatore che prediligo, prima uomo e poi atleta. Dobbiamo formare coppie in ogni ruolo”. 
calcio salernitana angelo fabiani diesse diesse budget
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi lÔÇÖuso dei cookies.