Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rissa in condominio per una panchina, pugni e schiaffi a Capaccio. Paura per una donna incinta

21 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Assurda rissa nel pomeriggio di ieri a Capaccio Scalo, in via Carlo Alberto dalla Chiesa. Due famiglie hanno preso parte ad una violenta rissa a causa della posizione di una panchina utilizzata dai residenti del condominio come ritrovo pomeridiano. Da una parte chi voleva tenere la panchina nello stesso posto, dall’altra chi voleva spostarla in quanto troppo vicina alla finestra di casa, dove gli schiamazzi disturbavano la quiete. Le due famiglie si sono così presi a pugni costringendo i carabinieri ad intervenire per placare gli animi. Sul posto è dovuta arrivare anche un’ambulanza, dato che nella discussione è rimasta coinvolta una donna incinta, che ha avvertito dolori in seguito alla partecipazione del marito alla rissa.
capaccio rissa condominio donna incinta donna incinta ambulanza
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.