Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rifiuti, ad ottobre apre impianto compostaggio di Eboli

09 / 08 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Aprira' ad ottobre l'impianto di compostaggio di Eboli, in provincia di Salerno, che potra' trattare 21mila tonnellate di rifiuti organici". Lo afferma l'assessore all'Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano. "Come previsto dagli accordi con i sindacati - ha sottolineato Romano - saranno utilizzati, in questo impianto, i lavoratori dei Consorzi di Bacino necessari al funzionamento della struttura. Sono gia' state definite le modalita' di selezione del personale appartenente al Consorzio di Bacino SA2, secondo le indicazioni fornite dal Gestore. Entro settembre, si avra' una rosa di nomi per la copertura dei ruoli previsti: due palisti, due addetti alla pesa, un custode/vigilante, oltre al direttore dell'impianto. Stiamo andando avanti con gli impegni assunti con l'Europa. L'impianto di compostaggio di Eboli era incluso nel Piano rifiuti inviato a Bruxelles ed approvato dall'Unione europea. La sua apertura - ha commentato Romano - e' l'ulteriore conferma di un'inversione di rotta rispetto al passato: l'obiettivo programmatico della Regione e' quello di rendere la Campania autonoma rispetto alla gestione dei rifiuti. Essere arrivati a poter mettere in funzione il compostaggio di Eboli dimostra che si puo' superare la sindrome del Nimby (non in my back yard), ossia del "no" a tutti i costi che per anni ha reso impossibile una corretta amministrazione del ciclo dei rifiuti".

eboli centro compostaggio apertura ottobre regione campania
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.