Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Riesumato il cadavere della poliziotta Anna Esposito: si indaga (di nuovo) per omicidio

02 / 12 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sono in corso, a Cava de' Tirreni, gli esami sulla salma di Anna Esposito, dirigente della Digos di Potenza trovata priva di vita il 12 marzo 2001 nell'appartamento di servizio, nella caserma Zaccagnino, nel capoluogo lucano. Lunedì il cadavere della donna, morta suicida secondo la prima indagine, era stato esumato nell'ambito dell'inchiesta-bis sulla morte: il giornalista della Rai Luigi Di Lauro, che si è sempre detto innocente, è indagato per omicidio volontario.

cava de tirreni anna esposito suicidio omicidio autopsia cadavere riesumato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.