Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Regione. De Luca alla stretta finale per il vice presidente: ecco la triade

14 / 06 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sembra essere una corsa a tre quella per la vice presidente della Regione Campania. Dopo il vertice di giovedì a Roma col premier Matteo Renzi, il neo governatore (ancora non insediato) Enzo De Luca sta ragionando sulla persona alla quale affidare il delicato compito di traghettare la Regione Campania nel periodo in cui sarà sospeso da presidente per la legge Severino (che varia, secondo le stime delle persone vicine al governatore, da una settimana ad un massimo di tre mesi). La cerchia di nomi per la scelta del vice sembra essere ristretta a tre persone: Nicola Pasquino, area Udc, ex rettore universitario di Salerno ed attuale presidente del consiglio comunale di Napoli; Fabrizio Barca, economista ed ex ministro per la coesione del governo Monti, esperto di Fondi europei e vicino a quella sinistra del partito che non è però in aperto contrasto con Renzi. L'ultimo nome è invece quello di Fulvio Bonavitacola, deputato del Partito democratico, legato a doppio filo all'ex sindaco di Salerno.

regione campania enzo de luca sospensione vice presidente nomi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.