Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pollica ospita la tre giorni ‘FestAmbiente e Legalità’ in memoria di Angelo Vassallo

03 / 07 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Al via a Pollica 'FestAmbiente e Legalita''. E' infatti tutto pronto per la seconda edizione del nuovo festival di Legambiente, che si terra' nel Comune cilentano dal 4 al 7 luglio. Una quattro giorni ricca di appuntamenti, per ricordare la figura del sindaco Angelo Vassallo, ucciso il 5 settembre del 2010 da sicari ancora senza nome, e che del binomio 'legalita'-ambiente' aveva fatto una scelta di vita. Tra Pollica e le frazioni di Acciaroli e Pioppi si susseguiranno incontri, convegni, mostre e degustazioni, tutti all'insegna della 'buona politica'. Tra le novita' di quest'anno, un'intera area dedicata ai bambini, con laboratori e spettacoli di teatro di figura sui temi cari al festival che si svolgeranno presso il Museo del Mare di Pioppi. In particolare all'interno di Festambiente e Legalita', promosso da Legambiente insieme al Comune di Pollica, in collaborazione con Libera, Slow Food, e il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano con l'adesione del Presidente della Repubblica, si svolgera' il Primo Festival di Teatro di figura in riva al mare, presso il Museo del Mare di Pioppi, dove gli spettacoli saranno giudicati da una giuria di bambini tra i 6 e gli 11 anni. Tra gli appuntamenti da non perdere, anche laboratori di cucina della Dieta mediterranea, che proprio a Pollica ha mosso i primi passi, e tanti dibattiti e concerti, con oltre cinquanta tra relatori e artisti presenti. ''Il festival vuole raccontare la buona politica, quella che esalta il binomio ''legalita''' e ''ambiente'' - spiega Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania, - Sara' un contenitore di storie di legalita' positiva, con centinai di produttori locali, che della legalita' e dell'ambiente hanno fatto una scelta di vita. Raccontera' storie di imprenditori e ristoratori del territorio che hanno scommesso tutto sulla Dieta mediterranea. E quest'anno i bambini saranno protagonisti, con tante iniziative e manifestazioni dedicate proprio a loro. Tra le novita', anche la presenza di una ventina di contadini ecuadoriani, che racconteranno la loro storia e testimonieranno il passaggio dell'illegalita' alla legalita'.''. ''E' una manifestazione di grande importanza - prosegue Stefano Pisani, primo cittadino di Pollica - Un tributo ad Angelo Vassallo e alla sua politica che oggi e' un modello per centinaia di amministrazioni''.
legalita` pollica angelo vassallo festambiente e legalita` festambiente e legalita` stefano pisani
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.