Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Omicidio del sindaco Vassallo: arriva in Italia il 'Brasiliano'. Le indagini vicine ad una svolta

01 / 04 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Potrebbe essere vicino a una svolta il caso dell'omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (Salerno) ucciso a colpi di pistola il 5 settembre del 2010: giovedì è atteso in Italia Bruno Humberto Damiani, il 'brasiliano', per ora l'unico indagato per la morte di Vassallo. Al momento il 32enne è rinchiuso nel carcere di Bogotà (Colombia) dove sconta una pena per un altro reato commesso. Per gli inquirenti invece sarebbe stato lui ad aver ucciso Vassallo a seguito di un diverbio.

pollica sindaco angelo vassallo ucciso brasiliano estradizione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.