Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

OMICIDIO DI CAMORRA Ucciso a colpi di pistola il figlio del boss Ciro Persico

19 / 01 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Omicidio nel salernitano: un giovane di 27 anni, Vincenzo Persico, figlio del boss Ciro, e' stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Montecorvino Rovella. Il ragazzo era a bordo di uno scooter. Un passante ha visto il corpo riverso a terra ed ha chiamato il 112. In un primo momento si e' pensato ad un incidente stradale, poi una volta che l'uomo e' stato trasferito all'ospedale San Leonardo di Salerno, la scoperta dei colpi di arma da fuoco. Indagano i carabinieri. Un omicidio che, secondo gli inquirenti, va inquadrato in un regolamento di conti tra clan. Figlio di Ciro Persico, ritenuto molto vicino al clan Panella-D'Agostino, Vincenzo Persico era andato a Montecorvino Rovella a bordo di uno scooter per far visita alla sorella che si trova agli arresti domiciliari per rapina. Anche lui aveva a suo carico precedenti per stupefacenti e rapina. 
omicidio montecorvino rovella camorra vincenzo persico vincenzo persico sparatoria
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.