Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Madre uccisa con una sega dal figlio a Salerno, oggi l`autopsia chiarirà le dinamiche della tragedia

29 / 07 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La salma di Maria Pia Guariglia, la donna di 70 anni fatta a pezzi a Salerno dal figlio psicopatico, Lino Renzi, verra' trasferita in giornata a Catanzaro per l'autopsia. L'esame dovra' stabilire se la donna, prima di essere smembrata, sia morta per cause naturali oppure uccisa dal figlio 45enne. Il pm della Procura di Salerno, Maria Carmela Polito, ha conferito stamani l'incarico per l'autopsia al perito Pietrantonio Ricci, direttore dell'Unita' Operativa di Medicina legale dell'azienda Mater Domini di Catanzaro e al medico legale Luigi Mastrangelo. Il figlio dell'anziana e' piantonato nel reparto penitenziario dell'ospedale di Salerno.
omicidio Salerno mamma uccisa uccisa autopsia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.