Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

FURTO AL CIMITERO DI SARNO Rapinatori portano via oggetti dalle tombe

20 / 05 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nuovo, clamoroso e vergognoso furto al cimitero di Sarno. Una tomba del sacrario di via Sarno Palma è stata profanata nella notte di sabato. Alcuni ignoti avrebbero dunque trafugato all’interno della bara di un ventenne venuto a mancare cinque anni fa dopo un incidente, rubando un casco in vetro che la madre del defunto aveva fatto collocare sulla sua tomba. L’oggetto ha un valore immenso sia dal punto di vista economico ma, soprattutto, dal punto di vista sentimentale. Per questo motivo, amici e parenti del defunto, chiedono ai ladre di restituire quanto rubato. In ogni caso, è la prima volta che vengono portati via dal cimitero sarnese reliquie e oggetti esposti o situati sulle tombe. Le forze dell’ordine indagano per risalire ai ladri ma l’impresa si preannuncia quasi impossibile a causa delle scarse prove rinvenute nei pressi della sepoltura. La denuncia degli operatori comunali e lo sdegno dei cittadini rilanciano il problema della scarsa sicurezza del cimitero. 
sarno cimitero furto rapinatori rapinatori oggetti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.