Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

FOLLIA A NOCERA Lo disturba suonando al campanello, 29enne gli spara 5 colpi di pistola

10 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri di Nocera Inferiore hanno arrestato il 29enne Giuseppe Marrazzo con l’accusa di tentato omicidio e detenzione illegale di armi. Incredibile la motivazione che ha spinto l’uomo a sparare: Marrazzo ha fatto fuoco contro un coetaneo che insistentemente suonava al campanello della sua abitazione per farlo scendere in strada. Per fortuna nessuno dei cinque colpi sparati è andato a segno. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, tra i due vi era una vicenda di affari rimasta in sospeso, e Marrazzo una volta sentito il campanello si è affacciato al balcone e ha sparato contro l’altro ragazzo. I carabinieri lo hanno arrestato e sequestrato, nella sua abitazione, l'arma utilizzata: una calibro 9.
nocera inferiore spari pistola arresto arresto omicidio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.