Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Torna la stagione di spettacoli al Teatro Cinema Italia di Eboli

15 / 11 / 2013

|

Maria Rosaria Toscano

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si rinnova, con una offerta di grande profilo culturale, l’appuntamento con la stagione teatrale 2014 al Teatro Cinema Italia di Eboli.
L’evento, patrocinato dal Comune di Eboli, è organizzato dalla direzione del Cine Teatro Italia in collaborazione con l’associazione "Cambio Scena". La programmazione prevede sei spettacoli, di vario genere. La stagione teatrale avrà inizio l’11 Febbraio 2014, alle ore 21, con lo spettacolo dal titolo "'o Re" a cura della Compagnia di Teatro del "Bianconiglio", scritto e diretto dall'ebolitano Bruno Di Donato. Il 25 febbraio sarà la volta della Compagnia all'Antica Italiana con lo spettacolo "E dduje gemelli" con la regia di Gaetano Troiano. L'11marzo l'associazione teatrale "Palcoscenico Ebolitano" presenterà lo spettacolo in due atti "E’ Asciuto Pazzo 'O Parrucchiano", con la regia di Cosimo Protopapa. Mercoledì 18 marzo sarà di scena il centro danza di Antonella Ferrante con il Musical dal titolo "Carosello napoletano", tratto dall'omonimo Film di Ettore Giannini, con la regia e le coreografie di A. Ferrante e V. Ruggia. Mercoledì 25 marzo sarà la volta della Compagnia teatrale di "Mario Scarpetta"con una commedia esilarante in due atti dal titolo "Click" di Ciro Cerruti e Ciro Villani, con la regia di Domenico Cacciapuoti. L’8 aprile la stagione teatrale si chiuderà in bellezza con la Compagnia LUX T che porterà in scena il divertente spettacolo "Minchia Signor Tenente" di Antonio Grasso, che ha già registrato il tutto esaurito nei maggiori teatri italiani.  Agli spettatori che hanno preso parte già alla precedente stagione teatrale che confermano entro il prossimo 15 dicembre il rinnovo del proprio abbonamento presso la direzione del Cinema Italia, avranno diritto ai posti già assegnati nella scorsa edizione. Con grande soddisfazione la direzione del Cine Teatro Italia ha raccolto questa nuova sfida: “Abbiamo inteso riproporre alla nostra città una nuova e prestigiosa stagione teatrale, che affianca alle compagnie nazionali le realtà teatrali ebolitane più rappresentative. Si tratta di una importante iniziativa che mira, ancora una volta, alla promozione della cultura e del teatro che, rivolgendosi ad una ampia fascia di spettatori, offre l’opportunità di fruire, a prezzi contenuti, di una serie di spettacoli di alto profilo, scelti nell’ambito della produzione teatrale nazionale”. “Si tratta di un importante momento culturale per la nostra città – dichiara l’assessore alla Cultura Liberato Martucciello che vede coinvolte anche alcune compagnie teatrali locali, la cui partecipazione, oltre ad essere motivo di soddisfazione, è anche sintomo del fermento culturale che caratterizza la nostra città.
L’Amministrazione è ben lieta di patrocinare e sostenere manifestazioni di tal tipo, che promuovono il teatro ed offrono ai cittadini l’opportunità di godere di spettacoli di alto profilo culturale”. Torna – dichiara il Sindaco di Eboli Martino Melchiondal’appuntamento con la stagione teatrale del Cinema Italia che, anche in questa edizione, offrirà al proprio pubblico una programmazione in grado di allietare i nostri concittadini, ed in particolare gli appassionati dell’arte teatrale, con spettacoli di vario genere e di alto profilo. Come Amministrazione intendiamo sostenere ed accompagnare questa splendida iniziativa che, sono certo, incontrerà il dovuto e meritato successo.
Un ringraziamento va agli organizzatori ed a tutte le compagnie che si esibiranno nel corso della stagione teatrale”.
teatro eboli stagione teatrale 2014 Liberato Martucciello Liberato Martucciello Teatro Cinema Italia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.