Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Condanna di Berlusconi, il sindaco di Salerno De Luca: ‘Rispettare la sentenza’

02 / 08 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Si impari a rispettare le sentenze. Sono un convinto garantista, ma sono anche fermamente convinto che l’autonomia della magistratura sia un bene per i cittadini". Queste le parole del sindaco di Salerno, nonchè viceministro ai Trasporti, Vincenzo De Luca, sulla sentenza ai danni di Silvio Berlusconi, condannato a 4 anni (3 coperti da indulto). Su Facebook, infatti, il primo cittadino ha scritto: "Io sono per cambiare tutto nel sistema giudiziario italiano, meno che la libertà assoluta di un magistrato di indagare e giudicare su chiunque. La solita solfa di alcuni esponenti del Pdl sulla magistratura politicizzata non ha alcun senso. Non bisogna condividere per forza una sentenza, ma la si deve rispettare, altrimenti non c’è più nessuna regola", ha concluso De Luca, riferendosi alla sentenza rivolta a Berlusconi.
silvio berlusconi condanna vincenzo de luca commento commento sindaco
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.