Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arrestati i complici di 'Nikita di Salerno'

07 / 01 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Arrestati dalla squadra mobile i due presunti complici della donna conosciuta come la "Nikita di Salerno": con lei, il 4 maggio 2012, avrebbero rapinato la ex Carit di via Narni, a Terni, portando via 10 mila euro armati di taglierino. Dopo la quarantunenne, bloccata il 12 dicembre scorso nel capoluogo campano sempre dalla mobile, sono stati infatti identificati e fermati anche un 55enne e un 56enne di Napoli. Per gli investigatori il colpo di Terni era il secondo che commettevano insieme.

salerno rapina banca complici arrestati napoli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.